Ultime notizie
Home / In Diocesi / Macerata: San Giovanni tornerà al suo antico splendore. Firmato l’accordo tra Diocesi e Regione
Macerata: San Giovanni tornerà al suo antico splendore. Firmato l’accordo tra Diocesi e Regione

Macerata: San Giovanni tornerà al suo antico splendore. Firmato l’accordo tra Diocesi e Regione

La collegiata di San Giovanni a Macerata, cattedrale “simbolica” per l’illustre concittadino Padre Matteo Ricci, tornerà presto a rivivere in tutto il suo splendore, grazie alla firma (avvenuta oggi) dell’accordo stipulato tra la Diocesi di Macerata e la Regione Marche. “Ricostruire e riaprire alla funzionalità la collegiata di San Giovanni – sottolinea Mons. Nazzareno Marconi – è riaprire uno spazio in cui la nostra realtà culturale possa dare il meglio di se”. “Un progetto, quello della collegiata di San Giovanni, che è divenuto il simbolo – prosegue il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli – del piano di investimento sul patrimonio culturale della regione”.
La struttura, che occupa tra l’altro una posizione strategica all’interno del centro storico, una volta conclusi i lavori di riqualificazione, presumibilmente entro la fine del 2021, diventerà uno spazio polivalente e potrà essere utilizzata dalla Diocesi per attività di culto e pastorali, dall’Università di Macerata e dal Comune di Macerata per mostre ed eventi.

Samuela Lautizi

SANGIO 3 SANGIO 4 SANGIO 5 SANGIO 6 SANGIO 7 SANGIO 8 SANGIO2 SANGIO 9 SANGIO 10 SANGIO 11 SANGIO12