Ultime notizie
Home / News / Cittadino gambiano preso a bottigliate in testa alla stazione di Macerata. Fermato un ghanese
Cittadino gambiano preso a bottigliate in testa alla stazione di Macerata. Fermato un ghanese

Cittadino gambiano preso a bottigliate in testa alla stazione di Macerata. Fermato un ghanese

E’ stato aggredito davanti alla stazione ferroviaria di Macerata. Ieri mattina, intorno alle 12,30, si è consumato l’agguato nei confronti di un 25enne gambiano pluripregiudicato. Un altro straniero, ghanese, anche lui pluripregiudicato che era in compagnia di una ragazza maceratese, lo ha preso a bottigliate in testa. I due sono stati poi rintracciati e fermati nella zona dei giardini Diaz e portati in questura. Il 25enne con un profondo squarcio alla testa, è stato soccorso e portato all’ospedale per poi essere trasferito al Torrette di Ancona e sottoposto ad intervento chirurgico. Il giovane ha fornito agli inquirenti la descrizione dell’aggressore sostenendo che ciò era accaduto perché aveva avuto una relazione con la ragazza, ma tale versione non ha convinto i poliziotti.