Ultime notizie
Home / News / Operazione “Ishan”, arrestati due nigeriani a Fiumicino e Como
Operazione “Ishan”, arrestati due nigeriani a Fiumicino e Como

Operazione “Ishan”, arrestati due nigeriani a Fiumicino e Como

Altri due giovani nigeriani sono stati arrestati nell’ambito della maxi operazione  “Ishan” condotta dalla Polizia e dai Carabinieri all’indomani dell’omicidio della 18enne Pamela Mastropietro, operazione che ha portato allo scoperto e stroncato due grandi organizzazioni di spaccio. Uno dei due uomini, Ifeani Ezeh, 26 anni, è stato rintracciato a Como nel corso di un controllo. Il secondo, Peter Oyamilen, 24 anni, è stato preso a Fiumicino, mentre cercava – con ogni probabilità – di lasciare l’Italia. I due si aggiungono alle 27 persone destinatarie di misure cautelari parte delle due reti di spaccio capeggiate dal 19enne Happines Uwagbale e dal 35enne Osas Nelson Adoghe, che hanno massicciamente agito a Macerata.