Ultime notizie
Home / News / Manifestazione dei comuni del cratere a Roma. 70 i sindaci partecipanti
Manifestazione dei comuni del cratere a Roma. 70 i sindaci partecipanti

Manifestazione dei comuni del cratere a Roma. 70 i sindaci partecipanti

Sono 70 i sindaci del cratere sismico che affiancheranno il primo cittadino di Camerino Gianluca Pasqui nella manifestazione pacifica a Roma, con l’obiettivo di far sentire la voce dei terremotati in un’occasione di dialogo con le istituzioni nazionali. Hanno già aderito i comuni di Amatrice, Accumuli, Arquata e molti dei comuni del Maceratese. Non hanno aderito Tolentino, Matelica e San Severino. “Ancora oggi stiamo continuando a ricevere adesioni e, addirittura, alcune istituzioni e associazioni di categoria ci hanno chiesto di poter partecipare a quella che vuole essere fatta passare come una “marcia su Roma”, ma che in verità non vuole essere altro che un confronto, serio e se vogliamo anche serrato, su alcune questioni che il Governo deve necessariamente chiarire per dirci una volta per tutte se vuole realmente che questi territori continuino a vivere”, scrive su Facebook il sindaco Pasqui.