Home / Sport / La Menghi Shoes Macerata perde al tie break con Livorno
La Menghi Shoes Macerata perde al tie break con Livorno

La Menghi Shoes Macerata perde al tie break con Livorno

La Menghi Shoes Macerata torna da Livorno con un punto e qualche rammarico di troppo. Gli uomini allenati da Bosco perdono al tie break (27-29, 25-15, 25-14, 23-25, 15-10) al termine di un match altalenante. Da segnalare l’esordio assoluto in serie A2 di Marco Valenti nelle fila dei maceratesi e anche quello di Janis Peda in questa stagione dopo un lungo infortunio.
LA CRONACA – Primo set equilibratissimo con i locali che si portano avanti nel punteggio: 17-15 e 20-19. Sotto i colpi del russo Tiurin la Menghi Shoes riesce a vincere in volata il parziale con il punteggio di 29 a 27. Nel secondo set è un dominio dei locali, con il servizio di Paoli che scava il solco: 16 a 10. Il set non è mai in discussione con i toscani che lo conquistano 25-15. Il terzo set è equilibrato fino al 7 pari (errore di Nasari). I maceratesi sbagliano molto, coach Bosco manda in campo Miscio per Partenio ma il set viene chiuso agevolmente dai padroni di casa: 25-14. Il quarto set è ricco di emozioni. La Menghi Shoes si porta sul 12 a 10 con Tiurin. Il parziale è equilibrato e Livorno torna in carreggiata: Franceschini va a segno per il 23 pari. Alla prima occasione Macerata chiude il parziale con l’ace di Partenio. Il tie break è a senso unico in favore dei padroni di casa: 7-3, 10-6 e 15-10 finale.
Il tabellino:
LIVORNO: Briglia, Loglisci, Grieco, Miscione, Paoli 12, Zonca 31, Bacci, Minuti, Wojcik 18, Pochini, Jovanovic 3, De Santis 10, Facchini, Maccarone 5. All: Montagnani.
MENGHI SHOES MACERATA: Peda, Franceschini 8, Nasari 6, Casoli 2, Miscio, Condorelli, Tartaglione 9, Molinari, Tiurin 27, Gonzi, Bussolari 4, Partenio 11, Gabbenelli (L), Valenti. All: Bosco.
PARZIALI: 27-29, 25-15, 25-14, 23-25, 15-10.