Ultime notizie
Home / News / Attivato il corso di biomedica al liceo classico di Macerata. Primo approccio degli studenti per Medicina
Attivato il corso di biomedica al liceo classico di Macerata. Primo approccio degli studenti per Medicina

Attivato il corso di biomedica al liceo classico di Macerata. Primo approccio degli studenti per Medicina

Il corso di Biologia con curvatura biomedica è una realtà al liceo classico di Macerata. Ieri è stato presentato dalla dirigente scolastica Annamaria Marcantonelli che con caparbietà è riuscita ad attivare questo percorso unico nel suo genere in provincia di Macerata (è anche il primo liceo classico delle Marche ad averlo). La soddisfazione è legata però soprattutto al fatto di essere riusciti ad offrire un’opportunità formativa già durante il percorso scolastico a tanti studenti che sono intenzionati ad iscriversi alla facoltà di Medicina. Ad affiancare la scuola in questo percorso c’è l’Ordine dei medici di Macerata, con il presidente, Romano Mari, che si è impegnato attivamente per la messa a punto del corso in cui sono compresi laboratori, visite all’ospedale di Macerata, insomma la conoscenza dei principali ambiti della medicina. Per questo primo anno gli studenti iscritti sono 28, tutti molto motivati, nel triennio dovranno frequentare 150 ore aggiuntive all’attività scolastica. Un importante bagaglio scolastico per i partecipanti con acquisizione di crediti, preparazione ad hoc in vista del test di ingresso a Medicina e soprattutto una formazione che si ispira all’humanitas su cui al liceo classico si punta in modo particolare: la cura e il bene comune devono guidare il percorso personale.