Home / Sport / La Menghi Shoes Macerata si aggiudica il derby con Potenza Picena
La Menghi Shoes Macerata si aggiudica il derby con Potenza Picena

La Menghi Shoes Macerata si aggiudica il derby con Potenza Picena

Il derby è maceratese. All’Eurosuole Fourm di Civitanova i ragazzi della Menghi Shoes vincono 3-2 contro la GoldenPlast (25-22, 25-16, 20-25, 22-25, 12-15) e conquistano due punti d’oro per la propria classifica, salendo a quota 10. Bravissimo il solito Tiurin, autore di 25 punti ma un po’ tutta la squadra ha
LA CRONACA – Padroni di casa in campo con Monopoli al palleggio per la bocca da fuoco Paoletti, Larizza e Garofolo al centro, Di Silvestre e Gozzo laterali, D’Amico libero. La Menghi Shoes invece schiera l’ex Partenio in cabina di regia e il bomber Tiurin finalizzatore, Bussolari e Franceschini al centro, Tartaglione e Nasari in banda, Gabbanelli libero. I ragazzi di Bosco senza timori reverenziali, padroni di casa avanti 10-9 sull’ace di Paoletti. Si gioca punto a punto, ma sull’ace di Gozzo (13-12) Bosco chiama a rapporto i suoi. Mano calda al servizio per i biancazzurri, che colpiscono con Monopoli prima dell’attacco di Gozzo (17-14). Il vantaggio aumenta con Di Silvestre (19-15). Bussolari tiene a muro e la Menghi Shoes dimezza il divario (19-17). I potentini alternano belle giocate (22-18), a qualche leggerezza (22-20). Sul muro l’attacco di Gozzo (22-21), che esce per Pinali. Primo set ai biancazzurri grazie al servizio errato di Casoli e l’attacco sulla rete di Tiurin (25-22). Secondo set a senso unico con la Golden Plast che se lo aggiudica nettamente 25-16. Da qui inizia il riscatto della Menghi Shoes: nel terzo set Partenio si erge a protagonista e Macerata si porta sul 13-18. Casoli e soci chiudono 25 a 20 e riaprono la gara. Nel quarto set sotto i colpi di Tiurin i ragazzi maceratesi vanno sull’11 a 13 e riescono ad allungare sul 14-20. Chiude Tiurin, 22-25. Si va al tie break. Doccia fredda al tie break per i padroni di casa (2-6). Ospiti spregiudicati, potentini presi per mano dai tifosi e da un Paoletti magistrale (6-8). Sui block di Garofolo Di Silvestre è tutto riaperto. Il finale è dei maceratesi con Tiurin a segno per il 15-12 finale.
Il tabellino:
GOLDEN PLAST: Trillini 1, Cuti, Pinali 3, D’Amico, Ferri, Gozzo 15, Di Silvestre 16, Larizza 10, Monopoli 1, Paoletti 31, Garofolo 8. All: Rosichini.
MENGHI SHOES: Franceschini 8, Nasari 11, Casoli 12, Miscio, Condorelli, Tartaglione, Tiurin 25, Bussolari 6, Partenio 7, Gabbanelli (L). All: Bosco.
ARBTRI: Rossetti e Feriozzi.
PARZIALI: 25-22, 25-16, 20-25, 22-25, 12-15