Appignano, nascondeva 90 grammi di stupefacente in casa. Arrestato un 24enne

I finanzieri della Compagnia di Macerata hanno arrestato un 24enne di Appignano per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti. Nel corso della perquisizione domiciliare, il cane antidroga Edir ha fiutato nella camera del giovane circa 40 grammi di cocaina e 50 grammi di marijuana nascosti in parte anche in uno zaino.  L’operazione di servizio si inserisce nell’ampio dispositivo di contrasto al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, costante impegno della Guardia di Finanza a difesa della salute pubblica.

foto (1) (1)

Check Also

Musicultura trova il Main Partner in Banca Macerata. Vasco Rossi entra nel Comitato di Garanzia

A pochi giorni dalla conferma del rinnovo del sostegno istituzionale del Comune di Macerata a …