Home / News / Civitanova, arresto in flagranza per tre uomini. Erano in possesso di 36 involucri di eroina
Civitanova, arresto in flagranza per tre uomini. Erano in possesso di 36 involucri di eroina

Civitanova, arresto in flagranza per tre uomini. Erano in possesso di 36 involucri di eroina

I Carabinieri del Nucleo Operativo e radiomobile di Civitanova Marche diretti dal Ten. Mario Giannella coadiuvati dagli agenti della locale stazione coordinati dal Magg. Enzo Marinelli hanno arrestato in flagranza di reato un 36enne domiciliato in un B&B di Civitanova e due tunisini di 20 e 18 anni. I tre, a bordo di una BMW condotta dall’italiano, sono stati controllati alle 13 di ieri sulla Strada Statale 16 “Adriatica” e trovati in possesso di 36 involucri termosaldati – nascosti nel posacenere dell’auto – contenenti 16,5 grammi di eroina. La perquisizione ha portato alla luce anche un pugnale arabo con 11 cm di lama, un coltello a serramanico, 220 euro in contante – provento dell’attività di spaccio – e 4 cellulari. L’autovettura era inoltre priva di assicurazione. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, il civitanovese faceva da conducente nell’attività di spaccio mentre i due ragazzi si occupavano della gestione dei contatti e della distribuzione delle dosi. I tre malviventi sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e porto di armi bianche in concorso. L’italiano è stato posto ai domiciliari mentre i due tunisini, clandestini, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima.

IMG-20181109-WA0038