Home / News / iGuzzini in mano svedesi. L’azienda di Recanati pronta ad entrare nella Fagerhult
iGuzzini in mano svedesi. L’azienda di Recanati pronta ad entrare nella Fagerhult

iGuzzini in mano svedesi. L’azienda di Recanati pronta ad entrare nella Fagerhult

L’azienda recanatese iGuzzini in mano agli svedesi. La notizia è rimbalzata su tutti i mass media, ha colpito e molto perché si tratta di un’azienda leader nel suo settore con 1.300 dipendenti e 230 milioni di ricavi nel 2017, inoltre sono 20 i paesi in cui la società opera. Ma in questo caso l’accordo sarebbe planetario. C’è già un accordo sottoscritto dalla svedese Fagerhult con gli azionisti della iGuzzini Illuminazione per l’acquisizione del 100% delle azioni dell’azienda recanatese. L’accordo definitivo dovrebbe arrivare alla fine dell’anno dopo una ricognizione sui conti societari. La famiglia Guzzini riceverà una parte significativa del corrispettivo in azioni Fagerhuilt, Adolfo Guzzini in qualità di presidente dell’azienda di Recanati e Andrea Sasso, amministratore delegato, manterranno questi ruoli e ne avranno altri importanti nel colosso svedese.