Ultime notizie
Home / News / Previsti 1.300 nuovi posti di lavoro nelle Marche grazie agli incentivi per le assunzioni
Previsti 1.300 nuovi posti di lavoro nelle Marche grazie agli incentivi per le assunzioni

Previsti 1.300 nuovi posti di lavoro nelle Marche grazie agli incentivi per le assunzioni

Nelle Marche sono in corso incentivi alle imprese per le assunzioni per 12,4 milioni di euro che prevedono 1.300 nuovi posti di lavoro. Circa 16 milioni di euro inoltre sono operativi sul territorio per la formazione di oltre 5.000 persone. E’ quanto emerge dal monitoraggio effettuato dalla Regione Marche sulle iniziative di politiche attive per il lavoro in corso sul territorio ed oggetto del confronto che si è svolto tra l’assessore al Lavoro, alla Formazione e all’Istruzione Loretta Bravi e i segretari regionali delle confederazioni sindacali. Tutte le aziende marchigiane hanno la possibilità di usufruire degli incentivi. Ci sono poi avvisi mirati per: le imprese manifattura 4.0, dell’Area di crisi complessa del Piceno, dell’area ITI Merloni e dell’area del cratere. Le aziende che hanno già usufruito di questo contributo sono 187 ma ci sono risorse a disposizione per coinvolgere altre 500 aziende.