Home / News / Dissequestro degli uffici della Orim di Piediripa. Arrivato l’ok di Comune e Procura
Dissequestro degli uffici della Orim di Piediripa. Arrivato l’ok di Comune e Procura

Dissequestro degli uffici della Orim di Piediripa. Arrivato l’ok di Comune e Procura

E’ arrivato il dissequestro per gli uffici della Orim di Piediripa. Il Comune ha dato l’agibilità per i capannoni H, L e M dell’azienda interessata lo scorso 6 luglio da un incendio a cui è seguito quello della Procura. Titolare e dipendenti attendevano da tempo questo momento. In più occasioni Alfredo Mancini e i suoi 60 dipendenti si sono rivolti alle istituzioni affinchè venissero accolte le loro istanze: poter ritornare negli spazi non coinvolti nell’incendio per cercare di riprendere in mano, anche se parzialmente, l’attività dell’azienda che si occupa di smaltimento di rifiuti speciali. Sul fronte delle analisi Mancini precisa che gli esami fatti fare per l’inquinamento della falda (peraltro anche ripetuti due volte), sono molto inferiori rispetto a quelli dell’Arpam.