Home / News / Marito e moglie investiti in viale Indipendenza a Macerata. Le condizioni della 78enne sono irreversibili
Marito e moglie investiti in viale Indipendenza a Macerata. Le condizioni della 78enne sono irreversibili

Marito e moglie investiti in viale Indipendenza a Macerata. Le condizioni della 78enne sono irreversibili

Sembra non ci siano speranze per la 78enne maceratese investita sabato sera da un’auto insieme con il marito, in viale Indipendenza. La donna, è ricoverata in Rianimazione all’ospedale di Torrette di Ancona e non reagisce agli stimoli. Sebbene ci sia ancora attività elettrica, le sue condizioni sembrano essere irreversibili. Sono gravi anche le condizioni del marito, anche lui investito sulle strisce pedonali dalla Fiat Punto guidata da un ultraottantenne. L’investitore, invece, in auto con la moglie, ha ripetuto più volte agli agenti della municipale di non aver visto i pedoni. Disperato, ha anche accusato un malore ed è stato a sua volta portato al pronto soccorso di Macerata. Ora è indagato per lesioni stradali gravissime.