Ultime notizie
Home / News / Macerata, due aggressioni alle forze dell’ordine a distanza di pochi giorni. 23enne morde un agente
Macerata, due aggressioni alle forze dell’ordine a distanza di pochi giorni. 23enne morde un agente

Macerata, due aggressioni alle forze dell’ordine a distanza di pochi giorni. 23enne morde un agente

Due aggressioni alle forze dell’ordine si sono verificate a distanza di pochi giorni a Macerata. La più recente, accaduta alle 19 di ieri in via Roma, ha visto protagonista un 23enne nigeriano che, alla richiesta dei documenti da parte dei carabinieri, ha risposto mordendo il petto di uno dei due militari e colpendo l’altro, provocando la rottura di un dito. Dopo aver allertato i rinforzi, il 23enne è stato rintracciato ed arrestato in Via Cioci. Lo scorso giovedì, i militari hanno eseguito un controllo all’agenzia scommesse in via Morbiducci. Qui, un 19enne ghanese si è chiuso in bagno gettando 33 grammi di marijuana nel water. Il giovane è stato raggiunto dagli agenti, che hanno recuperato il sacchetto di marijuana e chiesto il cellulare del ragazzo. Questi avrebbe quindi aggredito i militari, che prontamente lo hanno bloccato ed arrestato. Nella sua casa di via Marche sono stati rinvenuti altri 77 grammi di marijuana. Il 19enne è sottoposto agli arresti domiciliari.