Home / News / La festa incombe allo Sferisterio. Le ultime tre opere in cartellone chiudono con balli e dj
La festa incombe allo Sferisterio. Le ultime tre opere in cartellone chiudono con balli e dj

La festa incombe allo Sferisterio. Le ultime tre opere in cartellone chiudono con balli e dj

Ultimo weekend del Macerata Opera festival che, con la quarta rappresentazione delle opere in cartellone, farà rivivere al pubblico, in modo assolutamente originale,lo spazio dello Sferisterio attraverso 3 particolarissime “feste a tema” che si svolgeranno la sera stessa della rappresentazione. Venerdì 10 agosto l’ambientazione balneare dell’Elisir diventerà il luogo per una festa sulla spiaggia con tanto di dj mentre sabato 11 agosto, per brindare ai 50 anni del Verdicchio di Jesi, ci sarà un Gran Ballo ottocentesco dentro la suggestiva scenografia di Svoboda.
Infine domenica, dopo la rappresentazione del Flauto magico, si potranno osservare le stelle, dormire in tenda e aspettare l’alba. L’ultimo giorno del festival, il 12 agosto, con la collaborazione del Cai e all’insegna del “verde speranza”, sarà dedicato alla raccolta fondi per la ricostruzione di un’ edicola nel comune di Castelsantangelo sul Nera, denominata Madonna della Cona, purtroppo crollata con il terremoto del 2016.