Ultime notizie
Home / News / Caso nonna Peppina. Procura: parere favorevole al dissequestro della casetta abusiva
Caso nonna Peppina. Procura: parere favorevole al dissequestro della casetta abusiva

Caso nonna Peppina. Procura: parere favorevole al dissequestro della casetta abusiva

Il procuratore di Macerata Giovanni Giorgio ha depositato ieri al GIP il parere favorevole al dissequestro della casetta in legno di Giuseppa Fattori, la 95enne di Fiastra divenuta ormai uno dei simboli del terremoto del 2016. Giorgio ha specificato che l’abitazione può essere utilizzata soltanto per le esigenze abitative della donna. Pertanto, in caso di non utilizzo, la casetta dovrà essere demolita in quanto abusiva. A giudizio del procuratore, la costruzione abusiva può infatti essere sanata soltanto per chi era residente nel cratere e proprietario di un immobile danneggiato dal sisma.