Civitanova, non riescono a tornare a riva. Quattro persone soccorse dai bagnini

Quattro persone sono state soccorse dai bagnini di salvataggio di Civitanova Marche, intervenuti ieri in condizioni di mare mosso. Due donne cinesi e due uomini non hanno resistito all’idea di farsi il bagno ma, giunti a circa 30-40 metri dall’arenile, non riuscivano a tornare indietro, allontanati dalle grosse onde. La vicenda si è conclusa nel migliore dei modi, anche se non si tratta di un caso isolato. Nello stesso tratto di spiaggia libera, 8 ragazzi sono stati soccorsi e riportati a riva alla fine di giugno dai bagnini del Csla, anche in questo caso in situazione di mare mosso.

Check Also

Unimc, dall’Umanesimo che innova all’Umanesimo digitale. Nasce la laurea L-P03

Dall’Umanesimo che innova all’Umanesimo digitale. E’ la prossima sfida dell’Università di Macerata che giovedì, in …