Home / News / Hotel House, ok del Consiglio regionale al presidio permanente delle forze dell’ordine
Hotel House, ok del Consiglio regionale al presidio permanente delle forze dell’ordine

Hotel House, ok del Consiglio regionale al presidio permanente delle forze dell’ordine

Il Consiglio regionale delle Marche ha approvato la risoluzione che prevede un presidio permanente delle forze dell’ordine all’Hotel House finanziato in parte dalla Regione Marche e la richiesta alla presidenza del Consiglio dei ministri e al ministero dell’Interno di farsi carico della gestione operativa del presidio, destinando personale al servizio. La risoluzione segue le comunicazioni della Giunta regionale in vista di un protocollo d’intesa al fine di garantire una maggiore sicurezza ai circa 1700 residenti del palazzo, distribuiti in 480 appartamenti. L’opposizione, contraria alla discussione, non ha approvato il provvedimento. «L’opposizione di fronte a questa vicenda ha deciso di scappare – ha riferito Fabio Urbinati capogruppo del PD in Consiglio regionale –. Questo forse perché preferisce alimentare le paure delle persone, assicurandosi così il consenso, invece che garantire tranquillità e sicurezza ai cittadini perbene che vivono a Porto Recanati, anche all’interno dell’Hotel House”.“Il PD dovrebbe imparare a conquistarsi i voti lavorando con serietà, rispettando la gente, non con questi tentativi patetici di strumentalizzazione politica”, ha risposto il portavoce del MoVimento 5 stelle Giovanni Maggi.