Home / News / Macerata, palpeggia una barista. 27enne condannato a due anni di reclusione per violenza sessuale
Macerata, palpeggia una barista. 27enne condannato a due anni di reclusione per violenza sessuale

Macerata, palpeggia una barista. 27enne condannato a due anni di reclusione per violenza sessuale

È stato condannato a due anni di reclusione Isibor Kinsy, 27enne nigeriano che lo scorso dicembre 2017 aveva palpeggiato una barista uscita dal locale per gettare la spazzatura. Il giovane era stato rintracciato dagli agenti di polizia , quindi arrestato e portato in carcere. Nella metà di gennaio è stato rimesso in libertà, per poi far perdere le sue tracce. Il Pm Margherita Brunelli aveva inizialmente richiesto la condanna a cinque anni di reclusione. Il legale del 27enne Maurizio Feliziani, ha annunciato che presenterà appello.