Ultime notizie
Home / Taccuino / Macerata, al via “Recina Live”. Teatro, musica e visite guidate al Teatro Romano Helvia Recina
Macerata, al via “Recina Live”. Teatro, musica e visite guidate al Teatro Romano Helvia Recina

Macerata, al via “Recina Live”. Teatro, musica e visite guidate al Teatro Romano Helvia Recina

Il Teatro Romano Helvia Recina di Macerata è pronto ad accogliere la nuova edizione di “Recina Live” evento promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Macerata.

Sabato 30 giugno, alle ore 21:15 andrà in scena La notte regina e la regina della notte di Corrado d’Elia, appuntamento incantato, tra musica, teatro e magia, a cura dell’Associazione Sferisterio e del Comune, che ci farà entrare nello spirito del Flauto magico, opera-magica che Mozart ha ideato per noi. Nella suggestiva cornice del teatro romano sarà  Corrado d’Elia, insieme a Chiara Salvucci (attrice), Francesca Benitez (soprano), Giacomo Medici (baritono) e Cesarina Compagnoni (pianoforte) ad accompagnare il pubblico in questo viaggio che anticipa suggestioni e emozioni del Macerata Opera Festival #verdesperanza all’arena Sferisterio.  I biglietti, gratuiti, sono disponibili al botteghino di Piazza Mazzini fino alle ore 19 di sabato e dalle 20 in poi al teatro romano.

Domenica 1 luglio alle ore 21.30, tappa del TAU/Teatri Antichi Uniti. Protagonista dell’appuntamento promosso dal Comune di Macerata è Valerio Massimo Manfredi con “Iliade la prima guerra mondiale”, nell’ambito di un progetto di Sergio Maifredi Iliade un racconto mediterraneo prodotto dal Teatro Pubblico.Iliade è l’archetipo, il paradigma delle guerre che verranno. Nei suoi versi ci sono il conflitto, l’ira, l’eroismo, il dolore, il rancore, l’amore, il sangue, le armi, la paura, le madri, le spose, i padri, i figli ma soprattutto vi è la morte.Prima dello spettacolo alle ore 19.30 sarà possibile fare una visita guidata al teatro romano Helviarecina a cura di Macerata Musei e partecipare all’aperitivo Aperitau 2018. Sorsi e passeggiate di storia. I posti sono limitati, prenotazione consigliata al n. 349 1941092. Biglietti per lo spettacolo a 10 euro (posti non numerati) acquistabili presso la biglietteria dei teatri di piazza Mazzini (0733 230735) e presso la Biglietteria al teatro romano HelviaRecina il giorno di spettacolo dalle 20:30.