Ultime notizie
Home / News / Le ossa ritrovate vicino all’Hotel House appartengono a Cameyi. La 15enne era scomparsa da Ancona
Le ossa ritrovate vicino all’Hotel House appartengono a Cameyi. La 15enne era scomparsa da Ancona

Le ossa ritrovate vicino all’Hotel House appartengono a Cameyi. La 15enne era scomparsa da Ancona

Le ossa ritrovate a Porto Recanati, in un campo dietro l’Hotel House, appartengono a Mossammet Cameyi. E’ quanto sostiene il Procuratore della Repubblica di Macerata, Giovanni Giorgio, facendo riferimento all’esito dei primi esami di laboratorio del medico legale. La 15enne pakistana era scomparsa il 29 maggio 2010 da Ancona e le sue tracce si erano perse proprio all’Hotel House dove viveva il fidanzatino bengalese e dove presumibilmente è stata uccisa e poi sotterrata nelle vicinanze. Nei mesi scorsi, la scoperta delle ossa durante alcuni controlli della Guardia di Finanza, il cane di una pattuglia aveva trovato un femore compatibile con il corpo di un’adolescente. Il Procuratore Giovanni Giorgio ha ora lanciato un appello a chiunque abbia notizie in merito, invitando a recarsi presso gli organi di polizia.