Home / Sport / Macerata-Matelica: va avanti il progetto di Canil per la rinascita della squadra di calcio biancorossa
Macerata-Matelica: va avanti il progetto di Canil per la rinascita della squadra di calcio biancorossa

Macerata-Matelica: va avanti il progetto di Canil per la rinascita della squadra di calcio biancorossa

Avanti col piano Matelica-Macerata. Il presidente del Matelica Mauro Canil ha incontrato ieri il sindaco di Macerata Romano Carancini e l’ex presidente della Maceratese Maurizio Mosca. Il progetto presentato da Canil prevede un calcio territoriale che tenga conto dell’intera zona del maceratese. Il progetto è serio e futuribile. Ora c’è bisogno di concretizzare i passaggi decisivi. La società di Canil si è presa la responsabilità di comunicare alla stampa e ai cittadini gli sviluppi chiave della vicenda. Qualora il Matelica decidesse di tentare il ripescaggio in Lega Pro, indicherebbe il campo dell’Helvia Recina per le partite casalinghe, l’unico omologato per la categoria. Per la procedura di ripescaggio servono anche molti fondi economici, tra cui 300.000 euro a fondo perduto e altri 300.000 di fidejussioni bancarie.