Home / News / Aggredisce e accoltella la vicina di casa. Arrestata 35enne di Pollenza e ricoverata in psichiatria
Aggredisce e accoltella la vicina di casa. Arrestata 35enne di Pollenza e ricoverata in psichiatria

Aggredisce e accoltella la vicina di casa. Arrestata 35enne di Pollenza e ricoverata in psichiatria

Pomeriggio di follia di una 35enne a Pollenza. La donna è stata arrestata dai carabinieri dopo aver aggredito la vicina di casa 88enne. Il fatto è avvenuto intorno alle 14 di ieri, in una palazzina di Via Ulivieri. Secondo le prime ricostruzioni, la donna sarebbe entrata in casa della 88enne con un coltello da cucina. La 35enne, che sarebbe alle prese con problemi psichiatrici, avrebbe quindi dato in escandescenze avventandosi contro l’anziana, ferendola superficialmente e cercando di stringerle le mani al collo. Le ferite della vittima, che è riuscita a chiamare aiuto, sono superficiali e non la mettono in pericolo di vita. La 35enne è stata arrestata e portata all’ospedale di Macerata, dove è ricoverata nel reparto di psichiatria. E’ accusata di lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale.