Home / News / Droga a Macerata: chiuso il cerchio nell’operazione Nigerians. Arrestato un altro nigeriano
Droga a Macerata: chiuso il cerchio nell’operazione Nigerians. Arrestato un altro nigeriano

Droga a Macerata: chiuso il cerchio nell’operazione Nigerians. Arrestato un altro nigeriano

Ancora un arresto, il quarto, nell’operazione Nigerians, volta a stroncare un traffico di stupefecenti che la scorsa settimana aveva portato in carcere tre nigeriani. Nel prosieguo delle indagini, è emerso il coinvolgimento di un quarto personaggio, anch’egli nigeriano, che trasportava lo stupefacente a Macerata.
Ezeikel Roland, 27enne, già noto alle forze dell’ordine, riforniva la piazza cittadina raggiungendo Macerata da Napoli con mezzi pubblici, ingoiando lo stupefacente in ovuli e “depositandoli” poi presso l’abitazione di uno degli arrestati. Con la collaborazione dei colleghi del Nucleo Investigativo, del Nucleo Radiomobile e della Compagnia Napoli Stella, è stato individuato la scorsa notte in un’abitazione del quartiere Forcella. L’uomo, che non ha opposto resistenza, è stata trasferito al carcere di Poggioreale.