Ultime notizie
Home / News / “Così in terra” proiettato al Festival di Cannes. Unico corto selezionato per l’Italia nella sezione Cinéfondation
“Così in terra” proiettato al Festival di Cannes. Unico corto selezionato per l’Italia nella sezione Cinéfondation
(Ansa)

“Così in terra” proiettato al Festival di Cannes. Unico corto selezionato per l’Italia nella sezione Cinéfondation

Verrà proiettato al Festival di Cannes “Così in terra”, cortometraggio interamente girato nelle zone colpite dal violento terremoto del 2016 per la regia di Pier Lorenzo Pisano. Su 17 film scelti tra i 2.426 presentati, quello marchigiano è l’unico corto selezionato per l’Italia nella sezione Cinéfondation, dedicata ai lavori realizzati dagli studenti di cinema. “Sostenere film in cui il paesaggio giochi un ruolo importante e ispiri storie piene di significati condivisi, ci è sembrato un modo interessante e innovativo di lavorare, nelle Marche, sui temi della Convenzione europea per il paesaggio – ha dichiarato la vicepresidente della Regione Marche, Anna Casini. Ieri a Cannes è stato proiettato anche il lungometraggio ‘La strada dei Samouni’ di Stefano Savona, con le animazioni del pluripremiato animatore marchigiano Simone Massi in concorso alla Quinzaine des Réalisateurs. Era da ‘La stanza del figlio’ di Nanni Moretti (Palma d’oro a Cannes nel 2001) che le Marche non si mostravano sulla Croisette.