Ultime notizie
Home / News / Corridonia: senza biglietto aggredisce controllore del bus. Denunciato cittadino marocchino
Corridonia: senza biglietto aggredisce controllore del bus. Denunciato cittadino marocchino

Corridonia: senza biglietto aggredisce controllore del bus. Denunciato cittadino marocchino

Ha aggredito un controllore sul bus con minacce, graffi e strattonate al collo. Per questo è stato denunciato un 35enne marocchino residente a Macerata da alcuni anni. Il fatto è accaduto ieri, nella tarda mattinata, sul bus della Contram che da Macerata porta a Mogliano. Intorno alle 13,35, il pullman si è fermato a Vallebona per far salire due controllori che hanno iniziato a verificare i biglietti dei viaggiatori. Il cittadino marocchino ha dato al controllore il nome e il numero della tessera di abbonamento che però attraverso una verifica, sono risultati di un altro marocchino, il fratello. Contestata l’irregolarità, il 35enne si è infuriato ed ha aggredito il controllore. Il bus si è fermato nella zona industriale di Corridonia e a quel punto il marocchino se ne è andato. E’ stato poi individuato e fermato dai carabinieri che lo hanno portato in caserma dove è emerso che è stato già verbalizzato 11 volte dai controllori con sanzioni per un totale di mille euro.