Home / News / Tanti maceratesi hanno salutato stamane la bara di Pamela Mastropietro. Mazzo di fiori inviato da Luca Traini
Tanti maceratesi hanno salutato stamane la bara di Pamela Mastropietro. Mazzo di fiori inviato da Luca Traini

Tanti maceratesi hanno salutato stamane la bara di Pamela Mastropietro. Mazzo di fiori inviato da Luca Traini

Macerata ha salutato questa mattina Pamela Mastropietro. Molti cittadini si sono recati all’obitorio per un ultimo abbraccio ai familiari e alla giovane uccisa il 30 gennaio scorso in un appartamento di via Spalato. Una vicinanza concreta alla mamma Alessandra Verni, al papà, allo zio e alla nonna che hanno riportato a casa i poveri resti della giovane a tre mesi della morte. Domani ci sarà il funerale a Roma e la successiva sepoltura al cimitero del Verano; il sindaco Virginia Raggi ha indetto il lutto cittadino, così come ha fatto il sindaco di Macerata. Tra i messaggi d’affetto per Pamela, uno floreale è arrivato da Luca Traini autore lo scorso 3 febbraio di una sparatoria contro extracomunitari a Macerata, che sarebbe scaturita proprio a seguito della barbara uccisione di Pamela.