Home / Taccuino / Maiolati Spontini, “Tango tra oro e fango”. Domenica 29 aprile in scena la storia del Tango
Maiolati Spontini, “Tango tra oro e fango”. Domenica 29 aprile in scena la storia del Tango

Maiolati Spontini, “Tango tra oro e fango”. Domenica 29 aprile in scena la storia del Tango

“Tango, tra oro e fango” è il titolo del concerto-spettacolo di musica, canto e ballo realizzato dalla PF Association, che andrà in scena domenica 29 aprile alle ore 21 presso il Teatro Spontini di Maiolati Spontini. Lo spettacolo ripercorre la storia del tango tra la nostalgia, la tristezza e il rancore dell’immigrante che piange la patria e del gaucho esiliato nella sua propria terra. Tango è il loro seme cresciuto in un fango di periferia alimentato con le proprie lacrime e divenuto pianta di profonde radici. i musicisti Adrian Fioramonti (chitarra), Dario Polonara (bandoneon), Vincenzo Albini (violino), Virgilio Monti (contrabbasso), Fabrizio Pieroni (pianoforte), insieme ai i ballerini Anibal Castro e Sara Paoli, proporranno brani della cosiddetta “Epoca d’Oro del Tango” e il nuevo tango del maestro Astor Piazzolla, giungendo infine alla contemporaneità con le composizioni di Adrian Fioramonti chitarrista dell’ensemble. Informazioni e prenotazioni presso la biglietteria del Teatro Pergolesi di Jesi, tel. 0731.206888 biglietteria@fpsjesi.com.

RUBEN-PELONI-Tango_ok Tango tra oro e fango2