Ultime notizie
Home / Sport / La Medea Macerata perde con la Celanese in un match in perfetta parità. Il tie-break decide le sorti della gara
La Medea Macerata perde con la Celanese in un match in perfetta parità. Il tie-break decide le sorti della gara

La Medea Macerata perde con la Celanese in un match in perfetta parità. Il tie-break decide le sorti della gara

A Forlì la Medea Macerata incassa la terza sconfitta stagionale per mano della Celanese Volley. Un 3-2 all’Unieuro Arena che premia meritatamente i ragazzi di Gabriel Kunda, arrivati al momento decisivo del tie-break con più energie nervose rispetto ai biancoverdi. Medea guidata in panchina da Federico Domizioli, in virtù della squalifica di coach Adrian Pablo Pasquali, che si presenta con il sestetto di partenza solito. Macerata non è continua in attacco. Dopo 4 set, 2 per parte e 100 punti a testa, è il tie-break che decide le sorti della partita. La spunta la Celanese, per la Medea un punto che muove la classifica.