Ultime notizie
Home / News / Raduno regionale scout a Cupra Marittima. 2.800 ragazzi marchigiani alla due giorni dedicata al protettore San Giorgio
Raduno regionale scout a Cupra Marittima. 2.800 ragazzi marchigiani alla due giorni dedicata al protettore San Giorgio

Raduno regionale scout a Cupra Marittima. 2.800 ragazzi marchigiani alla due giorni dedicata al protettore San Giorgio

Ben 2.800 ragazzi, 700 capi accompagnatori e 50 capi in servizio, provenienti da tutta la Regione si sono ritrovati nel week end a Cupra Marittima, al camping Led Zeppelin. Due giorni che hanno segnato la conclusione di due anni di cammino degli scout marchigiani proprio in occasione del San Giorgio Regionale, incontro dedicato al Santo protettore degli esploratori e guide. Il cammino è iniziato due anni fa lavorando con i ragazzi sulle loro competenze per stimolare le loro capacità, gli interessi e le proprie attitudini, ovvero quelle caratteristiche che li rendono “straordinari”, e necessarie per proseguire con impegno il loro cammino scout, per diventare buoni cittadini e per realizzare i propri sogni. Sabato, a presiedere la Santa Messa al campo, è stato il vescovo di Macerata, mons. Nazzareno Marconi, delegato CEM per la Pastorale Giovanile. Il motto di questo San Giorgio “Vivi il Sogno, lascia il Segno”, è un impegno e un auspicio per gli scout, perché solo attraverso i sogni e la voglia di puntare al futuro si potrà lasciare un segno.