Ultime notizie
Home / News / Macerata, i figli di Muhammad Riaz confermano le accuse nei confronti del padre
Macerata, i figli di Muhammad Riaz confermano le accuse nei confronti del padre

Macerata, i figli di Muhammad Riaz confermano le accuse nei confronti del padre

Sono stati sentiti ieri mattina al Palazzo di Giustizia di Macerata una 17enne e due ragazzi di 14 e 12 anni, figli di Muhammad Riaz, il pakistano accusato di omicidio preterintenzionale e abusi sulla figlia Azkaa, deceduta lo scorso 24 febbraio a Trodica di Morrovalle. I tre ragazzi, che al momento vivono in una comunità protetta, hanno confermato le accuse nei confronti del padre davanti al giudice Domenico Potetti. L’uomo, dopo aver abusato di alcol, avrebbe picchiato i con una mazza da cricket e altri oggetti contundenti. Sempre nella giornata di ieri per Riaz si è tenuto il processo per aver usato ed esibito nel 2013 una patente falsa.