Ultime notizie
Home / News / AUDIO – Giuseppe Costanza, sopravvissuto alla strage di Capaci, si racconta a Tolentino
AUDIO – Giuseppe Costanza, sopravvissuto alla strage di Capaci, si racconta a Tolentino

AUDIO – Giuseppe Costanza, sopravvissuto alla strage di Capaci, si racconta a Tolentino

Martedì scorso, è stato ospite a Tolentino Giuseppe Costanza, l’uomo di fiducia del Giudice Giovanni Falcone e presente con lui e la moglie Francesca Morvillo nell’auto fatta esplodere il 23 maggio 1992, giorno della strage di Capaci. Giuseppe Costanza ha incontrato gli alunni delle scuole superiori e ha presentato alla Biblioteca Filelfica, il libro dal titolo “In stato di abbandono” edito da Minerva e scritto in collaborazione con il giornalista Riccardo Tessarini. Il testo narra la storia di “uomo semplice” che dopo aver superato e vinto la lotta per la sua vita si è trovato ad essere “in stato di abbandono” per colpa della burocrazia. Costanza è un vero “servitore dello Stato”, un uomo sopravvissuto a trecento chili di tritolo, che ha scritto un libro per raccontare la sua personale tragedia, prima al fianco del suo giudice Falcone e poi, da solo, negli altri giorni terribili fino al ritorno alla “non normalità”.