Ultime notizie
Home / News / Appignano, denunciato 40enne per simulazione di reato. Gli interventi dei Carabinieri di Macerata
Appignano, denunciato 40enne per simulazione di reato. Gli interventi dei Carabinieri di Macerata

Appignano, denunciato 40enne per simulazione di reato. Gli interventi dei Carabinieri di Macerata

I Carabinieri della Compagnia di Macerata sono intervenuti nel fine settimana appena trascorso con controlli finalizzati al rispetto della circolazione stradale, al fine di evitare le c.d. “stragi del sabato sera” e contrastare l’illecito commercio di stupefacenti. Un 28enne residente in provincia è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e multato per non essersi fermato all’ALT. I Carabinieri di Cingoli hanno invece sequestrato due modeste dosi di cocaina trovate in possesso di un 40enne della zona, mentre ad Apiro è stato segnalato un 20enne con 7 grammi di marijuana. Ad Appignano un 40enne ha denunciato il furto della propria auto. Gli agenti hanno però scoperto che l’auto era stata rinvenuta nella provincia di Benevento, con i documenti del denunciante all’interno e nelle immediate vicinanze di numerosi cavi elettrici recisi. L’uomo è stato denunciato per simulazione di reato. Sulla vicenda sono in corso gli accertamenti.