Home / Sport / Tirreno-Adriatico, 5° tappa Castelraimondo-Filottrano dedicata a Michele Scarponi
Tirreno-Adriatico, 5° tappa Castelraimondo-Filottrano dedicata a Michele Scarponi

Tirreno-Adriatico, 5° tappa Castelraimondo-Filottrano dedicata a Michele Scarponi

C’è grande attesa per la 5° tappa della Tirreno-Adriatico che domani mattina partirà da Castelraimondo, proseguirà per San Severino Marche e attraverserà Passo di Treia per poi affrontare il percorso dei ‘muri’ con arrivo a Filottrano: una giornata all’insegna del ricordo di Michele Scarponi, il grande campione di ciclismo scomparso un anno fa. “È facile intuire come ciò rappresenti un’occasione unica per il Comune di Castelraimondo – ha affermato il sindaco, Renzo Marinelli – di conseguenza, per l’intero comprensorio provinciale, dal punto di vista della visibilità. Si tratta di un evento che richiede un’elevata capacità organizzativa; c’è, perciò, bisogno dello sforzo di tutti, per cogliere appieno tutte le opportunità che l’importanza di questo evento offrirà”. Il percorso inizia con una leggera e costante discesa per raggiungere la zona dei muri dove si ha un primo assaggio salendo a Montelupone, per poi arrivare al lungomare attraverso Porto Recanati. Si affrontano quindi Castelfidardo, Osimo e, ai 5 km dall’arrivo, il Muro di Filottrano con pendenze fino al 15%.