Home / Taccuino / La vita extra-terrestre. Incontro all’Università di Macerata con l’astronomo Cesare Barbieri
La vita extra-terrestre. Incontro all’Università di Macerata con l’astronomo Cesare Barbieri

La vita extra-terrestre. Incontro all’Università di Macerata con l’astronomo Cesare Barbieri

Torna alla Scuola di Studi Superiori Giacomo Leopardi dell’Università di Macerata, Cesare Barbieri, uno dei più autorevoli esponentidell’astronomia italiana, responsabile della partecipazione italiana al team Osiris su Rosetta. Mercoledì 7 marzo, alle 21,00, l’astronomo affronterà l’affascinante tema I segreti del cielo: la vita extra-terrestre, nel corso di un incontro aperto al pubblico, ospitato dalla biblioteca di Ateneo di Palazzo del Mutilato, in piazza Oberdan.
“Durante l’incontro – spiega Barbieri – verrà esposta la storia dello sviluppo della vita sul nostro pianeta, iniziato circa 4,6 milioni di anni fa, e il relativo contesto stronomico, durante il qualeci furono periori di intensissimo bombardamento di comete e asteroidi provenienti dalla estrema periferia del sistema solare. Il bombardamento qualche volta fu disastroso – ad esempio causò la scomparsa dei dinosauri – ma altre volte benefico, per l’apporto di acqua, di ghiaccio e tanti materiali organici prodottisi negli spazi interstellari e fondamentali per iniziare la catena di processi che hanno portato alla formazione di amminoacidi, zuccheri, proteine, Rna e Dna. Infine, verrà fatto il punto sulle attuali conoscenze sui pianeti di stelle vicine e sulla ricerca di altre civiltà intelligenti fuori dalla nostra terra”.
Nei giorni successivi il docente, professore emerito dell’Università di Padova, terrà un seminario specifico per gli allievi della Scuola, diretta dal prof. Luigi Alici, sempre sul tema delle altre forme di vita nell’universo.