Ultime notizie
Home / News / Morte di Azka, il padre è accusato anche di violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia
Morte di Azka, il padre è accusato anche di violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia

Morte di Azka, il padre è accusato anche di violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia

È accusato anche di violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia Muhammad Riaz, padre della 19enne Azkaa Riaz, deceduta nella serata di sabato scorso nei pressi di Trodica di Morrovalle. L’uomo, già in carcere per omicidio preterintenzionale, avrebbe messo in atto comportamenti violenti nei confronti dei due figli e delle due figlie. La stessa Azkaa avrebbe ammesso di aver subito violenze dal padre, ma ha accettato di vivere in casa con lui, mentre i fratelli e la sorella sono stati affidati a comunità protette. Nel frattempo proseguono le indagini al fine di chiarire le dinamiche dell’incidente stradale lungo la provinciale a Trodica: per l’uomo al volante della Ford, la ragazza era già a terra, mentre il padre ha raccontato di averla vista camminare sullo stesso tratto. Sul caso indagano i carabinieri di Recanati e Montelupone.