Ultime notizie
Home / News / Maceratesi al voto. In 32.018 chiamati domenica prossima alle urne. Servizio navetta per i terremotati che alloggiano fuori comune
Maceratesi al voto. In 32.018 chiamati domenica prossima alle urne. Servizio navetta per i terremotati che alloggiano fuori comune

Maceratesi al voto. In 32.018 chiamati domenica prossima alle urne. Servizio navetta per i terremotati che alloggiano fuori comune

Domenica prossima, 4 marzo i maceratesi saranno chiamati alle urne per le elezioni politiche per il rinnovo della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica. Saranno 32.018 gli elettori maceratesi chiamati a votare per la Cameradei Deputati (14.992 maschi e 17.026 femmine) mentre per il Senato della Repubblica potranno votare tutti gli elettori che avranno compiuto 25 anni e saranno 29.746 (13.852 maschi e 15.894 femmine). Sono 62 invece i giovani maceratesi neo diciottenni che si recheranno alle urne per la prima volta. I seggi, in totale 44 dislocati nelle scuole cittadine compreso quello speciale presso l’ospedale di Macerata, saranno aperti dalle ore 7 alle ore 23 di domenica 4 marzo.
In vista delle consultazioni elettorali di domenica 4 marzo la Regione Marche garantisce un servizio di navetta per raggiungere il proprio seggio elettorale per i cittadini terremotati attualmente alloggiati in strutture ricettive al di fuori del Comune di residenza.