Ultime notizie
Home / News / La neve sferza le Marche. Lezioni sospese anche mercoledì 28 febbraio a Macerata
La neve sferza le Marche. Lezioni sospese anche mercoledì 28 febbraio a Macerata

La neve sferza le Marche. Lezioni sospese anche mercoledì 28 febbraio a Macerata

Le Marche continuano ad essere sferzate dal maltempo ed in particolare dalla neve, così come sta accadendo in gran parte dell’Italia. Il burian si è fatto sentire nella notte portando cumuli di neve che vanno dai 30 ai 70 centimetri, compresa la costa.  La Protezione civile regionale informa che per oggi è previsti la caduta di ulteriori 10 cm di neve, vento e temperature molto basse, che non saliranno sopra 0 gradi centigradi. Domani miglioramento della situazione sul fronte neve, non sono previste precipitazioni, ma temperature molto basse. La giornata di domani sarà dunque caratterizzata dalla presenza di ghiaccio, sia sulla rete viaria, sia lungo le vie pedonali. Partito il piano neve in tutti gli ospedali marchigiani. Spalatori e mezzi sono costantemente in azione dove scende ancora la neve. In molti ospedali  trasformate le reperibilità in guardie attive.  A Macerata la coltre bianca ha superato anche i 30 centimetri. Un’ordinanza dirigenziale ha previsto per domani, la sospensione di tutti i mercati settimanali, vale a dire quelli che si svolgono in Centro storico e al Centro fiere di Villa Potenza. Anche stamane si è svolto in Comune il tavolo tecnico per far fronte all’emergenza.