Home / News / “Burian”, scuole chiuse anche martedì 27 febbraio. Oltre alla neve, c’è il pericolo ghiaccio
“Burian”, scuole chiuse anche martedì 27 febbraio. Oltre alla neve, c’è il pericolo ghiaccio

“Burian”, scuole chiuse anche martedì 27 febbraio. Oltre alla neve, c’è il pericolo ghiaccio

Studenti a casa anche martedì 27 febbraio in tutti i comuni della provincia di Macerata. La decisione era stata anticipata da alcune ordinanze emanate nella giornata di domenica, mentre i sindaci di Recanati e Morrovalle hanno disposto la sospensione delle lezioni anche per mercoledì 28 febbraio. Sulla base delle previsioni delle prossime ore e del possibile pericolo ghiaccio, è probabile che altri comuni seguiranno tale indirizzo.

La protezione civile informa che martedì si avranno nevicate deboli ma diffuse lungo la fascia costiera e primo collinare con cumulate a fine giornata attorno a 10cm-15cm, sparse nelle zone collinari e montane con locali accumuli attorno ai 10cm-15cm. Temperature in diminuzione in particolare nei valori minimi.

Mercoledì 28 deboli vi saranno nevicate sparse interessanti la fascia costiera con accumuli inferiori ai 5cm ed in rapido esaurimento nel corso della nottata. Fenomeni assenti per il resto della giornata.

Nel resto della regione, martedì scuole chiuse anche a Pesaro, Urbino, Fano, Vallefoglia, Fermignano, Arcevia, Senigallia, Montemarciano, Jesi, Chiaravalle, Filottrano, Osimo, Fermo, Ascoli Piceno, Offida, Venarotta, Arquata. Sospese le attività accademiche di Univpm, Unimc, Unicam, UniUrb e rinviata l’inaugurazione dell’anno accademico del Conservatorio Rossini di Pesaro.

Oltre a Recanati e Morrovalle, mercoledì resteranno chiusi i battenti delle scuole di Petriolo, Ancona, Fabriano, Falconara, Agugliano, Polverigi.

Nel frattempo, prosegue l’azione dei mezzi e degli operatori Anas per garantire la transitabilità sulle strade e autostrade in gestione durante l’ondata di maltempo che sta interessando la regione. Si segnalano possibili rallentamenti per mezzi sgombraneve in azione. Inoltre, nelle prossime ore e durante tutta la notte saranno attivi mezzi spargisale per prevenire la formazione di ghiaccio in vista del calo termico atteso durante la notte. Anas raccomanda la massima prudenza e l’uso dei presidi obbligatori (pneumatici invernali o catene). Sul sito www.stradeanas.it alla pagina “Piani e interventi” è possibile conoscere tutti i tratti lungo i quali è in vigore l’obbligo di dotazioni invernali e le principali aree di sosta in caso blocco della circolazione per i mezzi pesanti. Si ricorda inoltre il divieto di transito per i mezzi pesanti disposto da alcune prefetture, soprattutto nelle Marche e in Abruzzo. L’elenco completo e aggiornato è disponibile sul sito della Polizia di Stato www.poliziadistato.it.

WhatsApp Image 2018-02-27 at 08.13.59 WhatsApp Image 2018-02-27 at 08.14.19 (1) WhatsApp Image 2018-02-27 at 08.14.48 (1) WhatsApp Image 2018-02-27 at 08.21.47 WhatsApp Image 2018-02-27 at 08.24.59 WhatsApp Image 2018-02-27 at 08.24.31 WhatsApp Image 2018-02-27 at 08.22.31 WhatsApp Image 2018-02-27 at 08.22.11 WhatsApp Image 2018-02-27 at 08.25.26 WhatsApp Image 2018-02-27 at 08.18.57 (1) WhatsApp Image 2018-02-27 at 08.26.12 WhatsApp Image 2018-02-27 at 08.27.16 WhatsApp Image 2018-02-27 at 08.31.35 WhatsApp Image 2018-02-27 at 08.34.57