Home / News / Aerdorica, Ceriscioli incontra i sindacati. Ribadita la necessità di “scongiurare ricadute occupazionali”
Aerdorica, Ceriscioli incontra i sindacati. Ribadita la necessità di “scongiurare ricadute occupazionali”

Aerdorica, Ceriscioli incontra i sindacati. Ribadita la necessità di “scongiurare ricadute occupazionali”

Il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli ha incontrato nel pomeriggio di ieri i segretari regionali di CGIL,CISL, UIL e delle rispettive categorie dei trasporti, che nei giorni scorsi  hanno espresso preoccupazione per l’avvio della procedura di concordato preventivo, depositato  presso il tribunale fallimentare di Ancona. Il Presidente e le parti sociali hanno condiviso la complessa situazione da affrontare e il percorso necessario per superare la crisi e rilanciare lo scalo marchigiano. Entrambe le parti hanno ribadito il massimo impegno e attenzione indispensabili per scongiurare ricadute occupazionali e garantire attraverso la continuità aziendale la sopravvivenza di un’infrastruttura strategica per le Marche. Sin dal primo momento vi è stato un gran lavoro effettuato dall’amministratore unico di Aerdorica, dei lavoratori dello scalo, dei sindacati, e da tutta la struttura regionale nel  puntare al rilancio dell’aeroporto.