Ultime notizie
Home / News / Ladri entrano in una casa a Potenza Picena: con lo spray narcotizzano madre e figlia. A Pollenza furto per decine di migliaia di euro
Ladri entrano in una casa a Potenza Picena: con lo spray narcotizzano madre e figlia. A Pollenza furto per decine di migliaia di euro

Ladri entrano in una casa a Potenza Picena: con lo spray narcotizzano madre e figlia. A Pollenza furto per decine di migliaia di euro

E’ tornato a casa e l’ha trovata a soqquadro. La moglie e la figlia dormivano profondamente in camera. Gianluca Mandolesi ha denunciato ai carabinieri quanto avvenuto sabato scorso, poco prima delle 23, nella sua abitazione in zona San Girio, a Potenza Picena. I ladri erano passati di lì, ma senza portare via nulla, forse scappati all’arrivo del proprietario. A quanto pare la moglie e la figlia di Mandolesi di 9 anni non si sono accorte di nulla, e nemmeno il cane. Tutti e tre sarebbero stati narcotizzati con lo spray. Infatti hanno poi manifestato effetti collaterali tipici di chi inala sostanze di questo tipo. In ogni caso stanno bene malgrado lo spavento.
I ladri hanno invece portato via un bel bottino dall’appartamento di Ubaldo Righetti, ex difensore della Roma, al secondo piano di una palazzina tra Pollenza e Pollenza Scalo. I malviventi hanno agito venerdì pomeriggio, intorno alle 19. Si sono arrampicati sui tubi delle grondaie, quindi hanno forzato una finestra e sono entrati nei locali. Righetti e la moglie non erano in casa. Quando sono tornati hanno fatto la scoperta. Secondo la vittima si è trattato di professionisti che hanno portato via diamanti, oggetti preziosi e un orologio Rolex per un valore di diverse decine di migliaia di euro.