Ultime notizie
Home / News / Licenziato per assenze ingiustificate infermiere sindacalista dell’ospedale di Macerata
Licenziato per assenze ingiustificate infermiere sindacalista dell’ospedale di Macerata

Licenziato per assenze ingiustificate infermiere sindacalista dell’ospedale di Macerata

E’ stato licenziato in tronco con determina del direttore dell’Area Vasta 3, l’infermiere e sindacalista della Cisl, S.T., sono le iniziali, per motivi disciplinari. A suo carico l’accusa di essersi assentato più volte dal lavoro con la motivazione di permessi sindacali risultati fasulli. La notizia ha destato grande impressione, soprattutto all’ospedale di Macerata dove l’infermiere lavorava. A suffragare le assenze ingiustificate, il provvedimento dell’ufficio procedimenti disciplinari che ha verificato il caso per due mesi. A questo proposito, l’avvocato Diomede Pantaleoni, lamenta che il suo assistito ha saputo dalla stampa di aver perso il posto e che il caso si sarebbe potuto gestire diversamente.