Ultime notizie
Home / News / Sarà Verdesperanza il tema del Macerata Opera Festival 2018. Tre opere in cartellone, e arriva anche lo scenario con la sabbia
Sarà Verdesperanza il tema del Macerata Opera Festival 2018. Tre opere in cartellone, e arriva anche lo scenario con la sabbia

Sarà Verdesperanza il tema del Macerata Opera Festival 2018. Tre opere in cartellone, e arriva anche lo scenario con la sabbia

Presentate le produzioni e il cast del Macerata Opera Festival 2018, sotto la guida del nuovo direttore artistico Barbara Minghetti. Tema della prossima stagione sarà #VERDESPERANZA, inno alla rinascita dopo il sisma. Quello del colore sarà il filo conduttore che si snoderà nei prossimi tre anni sviluppando di volta in volta un sentimento diverso. La regia delle opere è stata affidata ad alcuni tra i nomi più importanti del panorama operistico, come l’inglese Graham Vick, che debutterà allo Sferisterio dirigendo “Il Flauto Magico” di Mozart, opera in cui lo scenario naturale, pieno di speranza, si contapporrà a quello della quotidianità, caratterizzato dall’usura delle risorse. Seconda opera in programma è “L’Elisir d’amore” di Doninzetti, per cui il regista Damiano Michieletto proporrà un’ambientazione estiva, tra gonfiabili e sabbia vera. Terza e ultima opera, torna sul palco dello Sferisterio il simbolo dell’arena, la “Traviata degli specchi “di Josef Svoboda per la regia di Henning Brockhaus.