Ultime notizie
Home / News / Si è costituito l’aggressore del giovane maceratese accoltellato vicino allo Sferisterio
Si è costituito l’aggressore del giovane maceratese accoltellato vicino allo Sferisterio

Si è costituito l’aggressore del giovane maceratese accoltellato vicino allo Sferisterio

Aggressione violenta a Macerata, intorno alle 4,30 dell’altra notte, in viale Diomede Pantaleoni, vicino allo Sferisterio. Per cause ancora da chiarire, Daniele Elia, pizzaiolo maceratese di 33 anni, è stato accoltellato. Ricoverato all’ospedale di Macerata, non è in pericolo di vita, ma la coltellata gli ha sfiorato la milza ed è quindi sotto osservazione. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il giovane, dopo aver passato la serata in alcuni locali, stava rincasando dal Terminal quando è nata la lite per un apprezzamento non gradito nei confronti di una ragazza. Sul posto c’erano anche altre persone. La lite è degenerate poco distante. Un 27enne egiziano, da anni in città, gli ha sferrato una coltellata alla schiena ed è fuggito. Ieri si è presentato dai carabinieri ed è stato identificato in attesa di stabilire l’ipotesi di reato a suo carico.