Home / In Diocesi / Riapre la chiesa del Sacro Cuore di Gesù a Tolentino. Domani la cerimonia con la Delegazione Ungherese
Riapre la chiesa del Sacro Cuore di Gesù a Tolentino. Domani la cerimonia con la Delegazione Ungherese

Riapre la chiesa del Sacro Cuore di Gesù a Tolentino. Domani la cerimonia con la Delegazione Ungherese

Cerimonia ufficiale di riapertura della chiesa del Sacro Cuore di Gesù, a Tolentino, sabato prossimo. Dopo i danni provocati dal sisma del 2016, la chiesa è stata completamente restaurata e riportata all’antico splendore grazie al generoso contributo erogato dal Governo di Ungheria. Alle 15.00 il Sindaco Giuseppe Pezzanesi riceverà in Comune Zoltan Balog, Ministro per le Risorse Umane e Miklos Soltesz, Sottosegretario ai rapporti con le Chiese, insieme a diversi ambasciatori presso la Santa Sede. Alle 16.00 la cerimonia di riapertura presieduta dal Vescovo Diocesano, Mons. Nazzareno Marconi, della Chiesa del Sacro Cuore detta anche dei “Sacconi” e Primi Vespri Pontificali della Festa della Traslazione della Santa Casa di Loreto officiati da Mons. Giuseppe Sciacca, Segretario del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica alla presenza di Mons. Lajos Varga, Vescovo Ausiliare di Vac, Ungheria. Alle 19.30, al Politeama, concerto di Gala in onore della Delegazione Governativa Ungherese con l’esibizione del Coro Polifonico “Città di Tolentino” e recital pianistico di Jacopo Fulimeni.