Home / News / Lavori per 17 milioni di euro sulle strade maceratesi danneggiate dal sisma
Lavori per 17 milioni di euro sulle strade maceratesi danneggiate dal sisma

Lavori per 17 milioni di euro sulle strade maceratesi danneggiate dal sisma

La Provincia di Macerata avvia lavori per 17 milioni di euro per le strade danneggiate dal terremoto. Mentre un altro milione è in arrivo dall’Anas per un tratto della provinciale di Macereto. Sono interventi importanti per il territorio e la sua rinascita. Quattro le strade provinciali interessate: la Pian Perduto, chiusa nella parte superiore, la messa in sicurezza e ripristino di un tratto della Faleriense-Ginesina in località San Ginesio, la Sarnano-Sassotetto-Bolognola e la provinciale Sefro-Agolla. Certamente l’intervento più importante, del costo di 16 milioni di euro, riguarda la Pian Perduto che collega Castel Sant’Angelo con il monte Prata e Castelluccio con risvolti strategici anche per il turismo.