Home / In Diocesi / Riapre il Santuario Diocesano di San Giuseppe a Pollenza. Giovedì 7 la cerimonia con il vescovo, mons. Nazzareno Marconi
Riapre il Santuario Diocesano di San Giuseppe a Pollenza. Giovedì 7 la cerimonia con il vescovo, mons. Nazzareno Marconi

Riapre il Santuario Diocesano di San Giuseppe a Pollenza. Giovedì 7 la cerimonia con il vescovo, mons. Nazzareno Marconi

Riapre giovedì 7 dicembre, il monastero di San Giuseppe, casa delle Sorelle povere di Santa Chiara, a Pollenza. La presenza di una comunità monastica a Pollenza  risale alla fine del secolo XIII, quando le suore si trasferirono nell’attuale monastero il 30 aprile del 1556. Nel 1985 la Chiesa è diventata Santuario diocesano. Il Monastero è oggi abitato dalle monache clarisse che hanno posto, per propria scelta, un’attenzione particolare verso l’accoglienza dei giovani. Il programma della riapertura prevede, alle 19, una celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo di Macerata, monsignor Nazzareno Marconi.