Ultime notizie
Home / News / Tre asini sbranati a Castelraimondo. Nuovo agguato di animali selvatici in un allevamento
Tre asini sbranati a Castelraimondo. Nuovo agguato di animali selvatici in un allevamento

Tre asini sbranati a Castelraimondo. Nuovo agguato di animali selvatici in un allevamento

E’ ancora emergenza negli allevamenti del maceratese. Tre asini sono stati attaccati e sbranati a Castelraimondo, in località Gessa, secondo quanto denunciato dall’imprenditore Marco Fiorini alla Coldiretti Macerata. L’attacco è avvenuto di notte. Gli animali si trovavano in un recinto accanto all’azienda. L’ennesimo episodio, denuncia Coldiretti, di un fenomeno ormai fuori controllo, con gli animali selvatici, a partire dai lupi e dai cinghiali, che fanno incursioni sempre più ricorrenti nelle aziende, con colture devastate e animali uccisi. Fare impresa nelle aree interne è sempre più difficile.