Ultime notizie
Home / Sport / La Lube sconfigge Perugia e la raggiunge al primo posto in classifica
La Lube sconfigge Perugia e la raggiunge al primo posto in classifica

La Lube sconfigge Perugia e la raggiunge al primo posto in classifica

L’Eurosuole Forum di Civitanova, per l’occasione esaurito in ogni ordine di posto (più di 4 mila spettatori sugli spalti), si conferma un fortino inespugnabile in campionato anche per la Sir Safety Conad Perugia, che si era presentata nelle Marche per la 9ª giornata di Regular Season della SuperLega UnipolSai con lo scettro della capolista ancora imbattuta in questa stagione.
La settima vittoria di fila in campionato della Cucine Lube Civitanova, arrivata con un autoritario 3-0 (28-26, 25-15, 25-21), è un vero e proprio amplificatore di certezze e motivazioni per la formazione campione d’Italia, ora appaiata agli umbri sul gradino più alto della graduatoria, seppur con una partita in più, e attesa a breve dal remake della sfida ordina ma in chiave europea, e soprattutto dalla prestigiosa quanto dispendiosa maratona del Mondiale per Club, di scena in Polonia dal 12 al 17 dicembre.
CUCINE LUBE CIVITANOVA: Sokolov 11, Candellaro 6, Sander 13, Marchisio n.e., Juantorena 13, Casadei n.e., Stankovic n.e., Kovar n.e., Grebennikov (L), Christenson 4, Cester 4, Milan n.e., Zhukouski n.e.. All. Medei.
NOTE: spettatori 4.121, Incasso 57.546 Euro. Lube bs 19, ace 7, muri 3, ricezione 72% (48% perf.), attacco 59%, errori 7. Sir Safety bs 17, ace 3, muri 5, ricezione 38% (17% perf.), attacco 41%, errori 9.