Home / Sport / La GoldenPlast Potenza Picena sconfitta in 4 set dall’Alessano
La GoldenPlast Potenza Picena sconfitta in 4 set dall’Alessano

La GoldenPlast Potenza Picena sconfitta in 4 set dall’Alessano

Dopo 5 successi di fila negli ultimi anni sul campo di Tricase, per la GoldenPlast Potenza Picena arriva la prima sconfitta in Salento. Nel posticipo del decimo turno di andata del Girone Bianco in Serie A2 UnipolSai, gli uomini di Adriano Di Pinto, orfani di Bucciarelli (non al meglio e in panchina) incappano in una serata nera in ricezione (15 ace totali subiti, 7 di Culafic) e cadono in 4 set al cospetto della Aurispa Alessano. Il sestetto pugliese di Paolo Tofoli, trainato dal top scorer Culafic e dal martello Lipinski, coadiuvati dall’ex biancazzurro Lazzaretto, ispirato in attacco, scavano a fondo fino a far emergere qualche incertezza di troppo nel gruppo marchigiano. Potenza Picena appare sempre sul punto di risorgere, ma non riesce in pieno a riproporre la sua pallavolo. Nel momento più buio Di Pinto sfodera dal cilindro il talento e la cattiveria agonistica di Sette e Di Silvestre, ma la possibilità di prolungare la partita al tie break si dissolve di fronte alla qualità di Lipinski e ai 206 cm di altezza di Culafic.